Regolamento Cloni

(APPROVATO 26 gennaio 2011; revisione 09  febbraio 2011; revisione 28 agosto 2012) 

Regolamento Cloni

Per clone s'intende l'attivazione e l'uso di più di un personaggio da parte dello stesso giocatore. La nostra organizzazione non ha mai sollevato particolari difficoltà all'uso dei cloni ma ci siamo resi conto che negli ultimi tempi il fenomeno ha subito una brusca, inaspettata e poco gradita impennata. Il motivo era soprattutto finalizzato all'accumulo di strumenti per il gioco raccolti per favorire uno o più personaggi principali. In particolare quando si trattava di recuperare documenti o arnesi per superare le barriere dei regni.

Ci rendiamo conto che pur nella difficoltà oggettiva di riuscire a indirizzare la propria mente a collocarsi in personaggi diversi, alcune persone amano interpretare personaggi anche opposti tra di loro. Per il regalo al gusto dell'interpretazione che questa situazione ci dona abbiamo deciso di NON opporci drasticamente all'attivazione di cloni ma è necessario, perché la 'libertà' spesso è evidentemente sinonimo di caos, di regolamentare il processo.

Quindi:

  • Ogni persona che partecipa ad EM NON può possedere più di 3 personaggi: 1 pg principale e 2 cloni;
  • I cloni devono essere dichiarati nell'Avatar.(*);
  • Non è possibile avere più di un clone che partecipa ad una qualsiasi gilda e nessuno nella medesima gilda del personaggio principale;
  • E' possibile partecipare a una stessa giocata o a una stessa quest con 2 personaggi previa autorizzazione da parte del Master, ma la giocata non può essere solo fra quei 2 personaggi;
  • I cloni non possono passarsi denaro ed oggetti fra di loro, a meno che non sia in una giocata come sopra;
  • Possono sapere in On ciò che un altro clone sa in On solo se effettivamente si parlano in gioco (per un valido motivo) o se appartengono alla stessa famiglia che vive assieme (marito e moglie, padre e figlio, fratello e sorella). Attenzione ad ogni modo al metagame;
  • In caso di combattimento in una giocata a cui si sta partecipando con 2 Pg, è indispensabile far uscire dalla giocata uno dei due (quello che ha più senso che se ne vada) per non creare situazioni di potenziale critica o ingiustizia a meno che non sia presente un Master che autorizzi la partecipazione di entrambi i Pg.
  • Tre personaggi nella stessa giocata non sono permessi per evitare che si crei confusione e lentezza;

 

Come si dichiara un Clone

(*)Ci siamo posti il problema anche di chi non vuole dichiarare esplicitamente a tutti gli altri giocatori quali sono i propri cloni e quindi abbiamo deciso che si potrà procedere in questo modo :

    • Ai Se non avete interesse a nascondere l'identità dei vs cloni scrivte il loro elenco nell'avatar di ciascun vostro personaggio. E' la soluzione più semplice.

 Oppure:

  • Dovete decidere qual'è il personaggio principale e nella sua scheda dichiarerete : PG Principale (Cloni N° X) dove 'x' può essere solo 1 o 2. 
  • Nell'avatar di ciascun personaggio secondario inserirete la scritta : CLONE
  • ATTENZIONE  : quando un membro dello staff (Master) vi chiederà informazioni sui nomi dei vostri cloni siete tenuti a dichiararli, solo a lui ed in forma privata.

Verranno effettuati controlli da parte dello Staff; nel caso una situazione risulti poco chiara e/o siano contravvenuti i punti precedenti, il o i personaggi individuati verranno confinati ai cancelli sino a che la situazione non verrà risolta.

Non vogliamo arrivare al Ban ma sia evidente che a seguire le regole non ne verrà alcun male cosicché qui, come in altre situazioni di mancata osservazione del regolamento, varrà la regola dei tre avvertimenti prima dell'azione di ammenda.

Nota: avere dei cloni è una scelta. Non divulgarne l'identità è anch'essa una scelta e tuttavia, lo staff, pur cercando di rispettare le necessità di ogni personaggio,  non è vincolato da queste scelte e non si assume nessuna responsabilità nel caso i nomi dei cloni di chiunque diventino per qualsiasi motivo di pubblico dominio.